Quanti itinerari turistici in Abruzzo!

I colori dell'Abruzzo sono alchimie di sfumature che si trovano solo là. Natura, arte, cucina tipica e tradizione religiosa costituiscono il vasto mosaico della regione.

Una vacanza in Abruzzo può seguire percorsi completamente differenti. Non c'è un solo tipo di turirmo, ma tanti diversi che talvolta si incrociano a metà percorso, per poi proseguire rapidi verso il luogo di vacanza ideale.

Anche in vacanza non si dimenticano vocazioni e preferenze. Chi ama la buona tavola non potrà non scegliere itinerari in cui l'enogastronomia è il fulcro della ricerca. Chi invece insegue dei sogni di pietra e ama le civiltà del passato si fermerà in siti archeologici, così come chi ama l'arte sceglierà per le proprie vacanze città in cui ammirare monumenti, architettura e musei. Anche il turismo religioso e votivo ha in Abruzzo un suo fascino particolare, basta pensare alla festa che si tiene il primo giovedì di maggio a Cocullo, in provincia dell'Aquila, in cui la statua di San Domenico viene coperta di serpenti in modo che protegga i devoti dai morsi di lupi e serpenti.

Abruzzo verde natura

E' la regione dei Parchi, l'Abruzzo. Li protegge e li valorizza da sempre. I suoi tre vasti parchi nazionali (Gran Sasso – Monti della Laga, Majella, Abruzzo – Lazio e Molise) e il parco regionale del Sirente – Velino sono delle perle in cui ritrovare una natura incontaminata, in cui il passaggio dell'uomo non ha modificato il paesaggio né spaventa gli animali e le specie protette che vivono all'interno di queste aree protette.

Abruzzo neve e divertimento

Per chi ama le alte cime innevate, l'Abruzzo offre stazioni sciistiche e piste da scii tra le più attrezzate d'Italia. L'Appennino abruzzese offre infatti dei percorsi differenziati, che da Pescasseroli fino a Roccaraso e Campo Imperatore riusciranno a catturare turisti e sportivi di ogni età, anche grazie alle decine di strutture ricettive situate sul territorio montano.

Abruzzo la costa multiforme

Un tuffo dove l'acqua è più blu... Nella costa adriatica abruzzese sarà facile trovare la propria spiaggia ideale. Se amate i lunghi arenili, non potete non visitare la provincia di Teramo, in cui le località marittime sono amate sopratutto per il loro mare azzurro e le dorate spiagge. Spostandosi verso il sud della regione il paesaggio muta le sue forme, e la costa si fa più rocciosa e selvaggia.

Luoghi di interesse in Abruzzo


Atri

Atri è un piccolo fulcro strategico non solo per chi ama i panorami montani.

Campli

Una storia millenaria avvolge le antiche mura del centro storico di Campli.

Castelli

A Castelli è la ceramica la materia prima da cui si sviluppa un'arte raffinata.

Civitella del Tronto

La fortezza spagnola di Civitella del Tronto veglia sulle strette vie del paese.

Grotte di Frasassi

Stalattiti, stalagmiti e formazioni calcaree dalle forme bizzarre e affascinanti.

Grotte di Stiffe

Sono caratterizzate dalla presenza di un ampio fiume che vi scorre attraverso.

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

L'area del Parco Nazionale del Gran Sasso si affaccia su ben 44 comuni.

Trekking nel Parco Nazionale del Gran Sasso

All'interno del Parco si trova il sentiero CAI da Pizzo Intermesoli a Pizzo Cefalone.

San Gabriele

Il santuario a lui dedicato è ora meta di peregrinaggi e turismo religioso.